rotate-mobile
Cronaca Burano

Scuola di Murano e Sant'Erasmo riconosciute dal Ministero

Il parere da Roma per una "Scuola di piccola isola" completamente autonoma nonostante abbia meno di 600 iscritti: avrà un preside e motiverà di più gli insegnanti

La scuola di Murano-Burano e Sant'Erasmo è stata riconosciuta come “Scuola di piccola isola”. La notizia è arrivata dal Ministero dell'Istruzione all'assessore comunale alle Politiche educative, Andrea Ferrazzi, che in questi mesi si era speso per ottenere questo riconoscimento.

“Questo – ha affermato l'assessore Ferrazzi – comporterà che, da settembre 2013, con l'attuazione del Piano di dimensionamento che abbiamo votato in Giunta, la scuola di Murano Burano e Sant'Erasmo sia riconosciuta nella propria autonomia nonostante abbia meno dei 600 iscritti necessari. I vantaggi saranno innumerevoli perché si avrà un preside interamente dedicato. Per gli insegnati inoltre l'insegnamento in questa scuola sarà più appetibile, poiché aumenterà il loro punteggio”.

“Tutto ciò – ha continuato Ferrazzi – significherà una scuola meglio seguita, con personale formato e di qualità e la possibilità di sviluppare dei percorsi formativi mirati in stretta collaborazione con la comunità locale.” L'assessore ha infine ringraziato il Ministero e le figure dei direttori generali e della direttrice generale Gianna Marisa Miola dell'Ufficio scolastico regionale per la collaborazione: “Esprimo grande soddisfazione per questo risultato – ha concluso Ferrazzi – che ho ottenuto in un momento di tagli delle risorse economiche finanziarie”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di Murano e Sant'Erasmo riconosciute dal Ministero

VeneziaToday è in caricamento