Sei pianisti in erba per l’integrale della sonate di Beethoven

Terzo concerto al Conservatorio B. Marcello di Venezia per il ciclo “L’integrale delle 36 sonate per pianoforte di Beethoven”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo il comunicato e pubblichiamo: "Martedì 21 febbraio alle ore 20.00 presso la suggestiva sala concerti del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, si terrà il terzo concerto del ciclo "L'integrale delle 36 sonate per pianoforte di Beethoven". Gli interpreti al pianoforte saranno sei giovanissimi pianisti studenti del conservatorio stesso, fatto che sottolinea l'alto livello della scuola veneziana di pianoforte. Dario Falcone, Gabriele Bagnati, Giovanni Bertolazzi, Raimondo Mazzon, Maya Oganyan, Leonardo Francescon, hanno un'età compresa tra i 12 e i 21 anni. Ad introdurre la serata Massimo Somenzi, ideatore ed organizzatore dell'iniziativa insieme a Muriel Chemin. Grazie alla collaborazione con l'Associazione Amici della Musica "Giorgio Vianello" il concerto sarà replicato a Bassano del Grappa l'1 aprile. "L'integrale delle 36 sonate per pianoforte di Beethoven" fortemente voluta dal presidente Giovanni Giol e dal direttore del conservatorio Franco Rossi, è resa possibile grazie al generoso sostegno di Luca Marzotto. A tutti i concerti l'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento