menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volotea si espande: "Quasi cento nuovi posti di lavoro a Venezia"

La compagnia aerea low cost selezionerà i candidati per "cabin crew". I prescelti saranno formati a Madrid. E si assume anche tra i giovani piloti

Poco meno di un centinaio di nuovi posti di lavoro. Questo l'annuncio della compagnia aerea low cost Volotea, che ha come sua base principale l'aeroporto Marco Polo di Venezia. L'attività della società è in espansione, schiudendo per giovani (e non) la possibilità di trovare occupazione. La compagnia ha infatti lanciato la "Volotea Cabin School", per formare i nuovi equipaggi di "cabin crew". Tre quarti dei cento nuovi posti dovrebbero svilupparsi proprio al Marco Polo, mentre i restanti saranno dislocati a Palermo. "Potranno inviare la propria candidatura sia coloro che già possiedono i requisiti e le qualifiche per poter lavorare a bordo di un aeromobile - sottolinea la compagnia - sia i giovani appassionati di aviazione".

Le selezioni dovrebbero avvenire a breve, entro i primi sei mesi del 2015. Dopodiché i futuri assistenti di volo potranno seguire un periodo di formazione in collaborazione con CAE, uno dei leader della formazione a livello internazionale, a Madrid. "Si tratta di un progetto ambizioso, che rappresenta un'opportunità per i giovani di tutta Europa che desiderano intraprendere una carriera – ha commentato Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea - Con l’apertura nel 2015 delle nuovi basi a Strasburgo (Francia) e nelle Asturie (prima base di Volotea in Spagna), la compagnia offrirà altri 100 posti di lavoro in entrambi i Paesi".

Il vettore, inoltre, ha lanciato un programma di reclutamento anche per i giovani piloti, che coinvolgerà più di 30 partecipanti nel 2015. Per questo settore sarebbero arrivate 2.200 domande. Informazioni nella sezione dedicata alla ricerca del personale del sito della compagnia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento