Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Processo per l'omicidio di Isabella Noventa, la sentenza: 16 anni e 10 mesi Manuela Cacco

Trent'anni ai fratelli Sorgato, Freddy e Deborah. Lettura del verdetto giovedì pomeriggio al Tribunale di Padova. L'accusa inizialmente aveva chiesto per loro l'ergastolo

Processo per l'omicidio di Isabella Noventa. La sentenza: condanna a 30 anni per i fratelli Freddy e Debora Sorgato e 16 anni e 10 mesi per la veneziana Manuela Cacco. Alle 19.30 di giovedì il giudice si è pronunciato in primo grado. La segretaria 55enne di Albignasego scomparve la notte tra il 15 e il 16 gennaio dello scorso anno. Dal febbraio del 2016 i fratelli Freddy e Debora Sorgato e la tabaccaia Veneziana Manuela Cacco si trovano in carcere. Il verdetto è di 30 anni per i fratelli Sorgato e 16 anni e 10 mesi per Manuela Cacco.

LA GIORNATA IN TRIBUNALE. L'udienza, alla presenza dei tre indagati, è iniziata in mattinata con le repliche. Per i propri assistiti, i legali della difesa hanno chiesto l'assoluzione perché il fatto non sussiste. Il pm Giorgio Falcone, però, non ha mai creduto all'innocenza del trio: per i fratelli Sorgato ha chiesto l'ergastolo, per la Cacco 16 anni e 8 mesi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo per l'omicidio di Isabella Noventa, la sentenza: 16 anni e 10 mesi Manuela Cacco

VeneziaToday è in caricamento