menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Senza caldaia da mesi, solo acqua fredda in casa. Adico: "Mancano i finanziamenti"

La protagonista della vicenda vivrebbe in una casa comunale di Chirignago. Della faccenda se ne occupa Adico, che ha scritto alla società che si occupa della manutenzione

Vivete in una casa comunale e dovete svolgere lavori urgenti all’interno dell’appartamento? "Adesso come adesso - spiegano da Adico - è meglio che vi mettiate il cuore in pace. Il Comune di Venezia, infatti, non avrebbe ancora erogato a Insula spa, che gestisce i lavori negli alloggi di proprietà dell’amministrazione, il finanziamento per la 'manutenzione diffusa della residenza a Mestre - terraferma' e gli inquilini che necessitano di interventi devono attendere che la giunta stanzi quei soldi".

La novità, come spiegato dall'Associazione difesa consumatori, sarebbe stata annunciata da Insula stessa all’ufficio legale dell’Adico in risposta a una lettera scritta dall’associazione per conto di una socia residente in una casa comunale a Chirignago, in via Mancini. "La donna da alcuni mesi può utilizzare solo acqua fredda perchè la caldaia, usurata e datata, non è più funzionante come testimonia anche la relazione di un tecnico. Nella relazione - spiega Carlo Garofolini, presidente dell’associazione - si specifica che vista l’età della caldaia e le sue condizioni generali se ne consiglia la sostituzione. Abbiamo dunque scritto ad Insula, allegando anche la nota del tecnico stesso. Purtroppo, però, la risposta che ci è stata fornita è tanto eloquente quanto avvilente. Insula, infatti, ha scritto alla nostra associazione spiegando i problemi economici che stanno alla base di questa empasse".

La risposta di Insula ad Adico. "Ad oggi - ha scritto la società - siamo ancora in attesa dell’erogazione del finanziamento da parte del Comune di Venezia per la manutenzione diffusa della residenza a Mestre - Terraferma. Pertanto, attualmente gli interventi sono ancora sospesi e Insula non può procedere con la sostituzione della caldaia. Una volta ricevuti i nuovi finanziamenti (sulla cui tempistica non abbiamo purtroppo notizie), procederemo ad assegnare l’intervento di sostituzione della caldaia dando all’intervento carattere di priorità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento