menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Senza stipendio da tre mesi", sciopero lavoratori Euromontaggi

Inoltre, denuncia Fiom, sarebbero stati consegnati ai dipendenti assegni scoperti. Giovedì mattina due ore di agitazione nello stabilimento di Marghera

Senza stipendio da troppo tempo, i lavoratori esasperati scendono in strada. Sono i dipendenti della Euromontaggi Industriali, sub appalto della Entalpia che costruisce la tubisteria all’interno delle navi a Marghera. "Non ricevono lo stipendio da oltre tre mesi", spiega la Fiom Cgil di Venezia, ma c'è anche di peggio: "Addirittura nei giorni scorsi la Euromontaggi Industriali, per corrispondere parzialmente gli arretrati, ha consegnato ai lavoratori degli assegni risultati presso gli istituti bancari privi di copertura economica".

"Una situazione inaccettabile - continuano i sindacati - che non è un caso isolato nel cantiere, dato che sono ormai centinaia e centinaia i lavoratori delle ditte in appalto che lamentano fortissimi ritardi nella retribuzione oltre che forti irregolarità della stessa". Per queste ragioni la Fiom ha proclamato due ore di sciopero con assemblea di tutti i lavoratori, dalle 9,30 alle 11,30 di giovedì, davanti alla portineria principale. "Alla Fincantieri chiediamo fin d’ora di intervenire - conclude Fiom - per affrontare il problema dei lavoratori, che hanno il diritto di vedersi corrispondere tutto il salario dovuto compreso gli arretrati che ammontano a vari mesi di lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento