rotate-mobile
Cronaca Portogruaro / Galleria dei Portici

"Disturbano e sporcano": due clochard di 20 anni multati di 120 euro

Coppia di giovani sardi si è trovata a vivere in mezzo alla strada a Portogruaro per mancanza di lavoro. Gli agenti della Municipale sono stati avvisati da alcuni cittadini che si erano lamentati

Avere 18 e 26 anni e trovarsi in mezzo a una strada, a vivere da senzatetto. Una storia già di per sé che stringe il cuore. Patiscono la fame e ora rischiano anche di morire di freddo, proprio in questi giorni in cui la stagione invernale si è fatta ancora più rigida. Maria Puddu, 18 anni, e Manuele Melis, 26, sono stati pizzicati dagli agenti della polizia municipale a Portogruaro: "occupazione di suolo pubblico" è stata la ragione per sanzionarli con multa di 120 euro e portarli al Comando, ieri pomeriggio.

Loro, che dormono all'aperto, anche sulla neve. Hanno scelto di tentare fortuna lontano dalla loro terra d'origine, in Toscana e ora in Veneto. Vorrebbero trovare lavoro al mare, a Bibione. Non sono barboni per scelta. Solo per mancanza di opportunità. Si devono lavare nei bar dei bar e delle stazioni. I due giovani hanno anche tentato di farti aiutare dalla Caritas purtroppo con pochi risultati. Da qualche tempo trovano riparo in Galleria dei Portici, ma qualcuno si è lamentato, e ha avvisato i vigili. Ieri una pattuglia li ha intercettati e li ha portati in ufficio, elevando poi una sanzione di 120 euro: "non collaborano, disturbano e sporcano" sarebbero state le parole del personale della Municipale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Disturbano e sporcano": due clochard di 20 anni multati di 120 euro

VeneziaToday è in caricamento