menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco di squadra a Mira: ora Walter e Roberto hanno un tetto sopra la loro testa

I cittadini costretti a dormire nel seminterrato delle Poste trascorreranno 2 notti alla Casa a colori di Dolo, poi andranno in una casa di ospitalità. In tanti si sono interessati a loro

Si è trovata una soluzione per Roberto e Walter, i due miresi costretti a vivere nel seminterrato delle Poste di piazza Gallina a Mira. Lo rendono noto in una nota coloro che si sono interessati della loro vicenda, postando su Facebook un video con cui si chiedeva all'amministrazione comunale di intervenire. Per la verità gli amministratori miresi si erano attivati e i due sfortunati cittadini avevano ricevuto anche la visita del sindaco Marco Dori. Martedì mattina è stato ufficializzato che è stata trovata una soluzione abitativa temporanea per Roberto e Walter. 

I ringraziamenti

"E' stata trovata grazie anche all'interessamento dell'assessore alle Politiche sociali, Chiara Poppi, una stanza presso la Casa a colori di Dolo per due notti, dopodiché andranno in una casa di ospitalità a Padova gestita sempre dalla stessa cooperativa - hanno spiegato Gaetano Ferrieri e Annalisa Zangrando - Verrà effettuato un cammino comune per trovare un appartamento definitivo e un lavoro per Walter, affinché possano vivere con dignità". 

Gioco di squadra

In tanti si sono prodigati per far sì che tutto si concludesse per il meglio: "Questo è un esempio da imitare e portare avanti - continuano Ferrieri e Zangrando - Persone con idee diverse anche politicamente si sono unite per il bene comune. Grazie a Enrico Carlotto (ex consigliere di An), Lavinia Vivian (civica Mira in Comune), Stefano Deppieri (Lega Nord), Antonio Camporese (volontario Lega Nord), gli uffici delle Politiche sociali e l'assessore Chiara Poppi. Nella nuova struttura da stasera Walter e Roberto potranno dormire, lavarsi e farsi da mangiare, erano al settimo cielo. Si sono commossi"


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento