menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi sequestro a Chioggia: donna con 1 chilo di cocaina, nei guai un professionista

L'uomo aveva in casa 200 grammi di droga. Il primo controllo nei confronti della donna è scattato martedì a Sottomarina, poi la perquisizione nelle proprietà del chioggiotto

Maxi sequestro di cocaina, su cui ora si concentreranno le indagini della squadra mobile di Venezia. Serve capire quali fossero i mercati di riferimento e come lo stupefacente abbia raggiunto Chioggia. Gli agenti del commissariato clodiense hanno fatto centro martedì, quando nel mirino è finita una coppia di donne fermate nella zona di Sottomarina. Qualcosa ha attirato l'attenzione dell'equipaggio della volante, specie il comportamento nervoso di una delle due persone. Sottoposta ad accertamenti sempre più stringenti, alla fine sarebbe stata lei, di nazionalità straniera, a consegnare un piccolo pacchetto al cui interno si trovava un chilo circa di cocaina.

Sequestro bis nel giro di poche ore

Tanta droga, che al dettaglio avrebbe avuto un valore piuttosto ingente. Come mai la donna si trovava proprio a Chioggia? E dove era diretta? Le successive indagini hanno permesso di raggiungere poco dopo l'abitazione di un professionista o imprenditore chioggiotto, pare piuttosto conosciuto in città. Le forze dell'ordine hanno effettuato una perquisizione che ha coinvolto il suo domicilio e altre sue proprietà, finché non sono stati individuati e sequestrati ulteriori 200 grammi di cocaina.

Per entrambi sono scattate le manette

Per l'uomo e la donna (lei forse di origini slave), sono scattate le manette per traffico di stupefacenti ed entrambi sono comparsi davanti al giudice per la convalida dell'arresto in Tribunale a Venezia. Ora le indagini proseguono: le forze dell'ordine sono convinte di aver messo gli occhi su un giro piuttosto corposo di droga, che potrebbe con i suoi rivoli aver raggiunto gran parte del Veneziano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento