menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrato un intero furgone pieno di alimenti cinesi pronti per la vendita

La polizia locale di Bibione ha fermato e sequestrato un intero furgone. Il cibo stava per essere messo in vendita. Alla titolare sono state fatte ben 4 contravvenzioni

Sequestrato un intero furgone di alimenti: è questa l'operazione effettuata dalla polizia locale di San Michele-Bibione in piazza Keplero a Bibione. Il controllo del furgone è avvenuto quando gli agenti si sono imbattuti in una donna di origine cinese che, con il bagagliaio aperto, stava ponendo in vendita alimentari tipici della cucina asiatica: spaghetti di riso, carne di manzo, zampe di gallina, carne di maiale, gnocchi di riso e altri prodotti.

Alla richiesta di esibire l’autorizzazione commerciale e sanitaria, la cittadina cinese, S.D. 47 anni residente a Loreggia (Pd) ma collaboratrice del fratello titolare di un negozio a Pradamano (Ud), ha ammesso di essere priva di qualsiasi permesso e pertanto è scattato il sequestro con la conseguente confisca di tutta la merce alimentare per un valore commerciale di circa 4000 euro.

Alla donna sono state rilevate quattro contravvenzioni. Tra queste vendita non autorizzata, trasporto di alimentari senza osservare le disposizioni igienico-sanitarie in un furgone privo di idoneità termica, per un totale di 10.000 euro. L’attività abusiva è stata anche segnalata alla Guardia di Finanza di Udine per gli accertamenti tributari di competenza.

“Si tratta di un sequestro di rilevante importanza – evidenzia il comandante Andrea Gallo - che dimostra come vi è massima attenzione al commercio abusivo non solo in spiaggia ma su tutto il territorio. Le operazioni anti-abusivismo fra l’altro sono già iniziate sia in spiaggia che in isola pedonale e proprio ieri sera, venerdì 10 giugno, tre pattuglie in borghese hanno controllato a tappeto la zona pedonale, operando una settantina di oggetti sequestrati"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento