rotate-mobile
Cronaca Jesolo

Agenti nei bus diretti a Jesolo per bloccare gli abusivi: decine di articoli sequestrati

Ancora operazioni sugli autobus con l'obiettivo di fermare i venditori abusivi prima che arrivino alle spiagge. Nuovo blitz della polizia locale di Jesolo, nell'ambito del progetto "spiagge sicure", finalizzato a contrastare il fenomeno del commercio abusivo sul litorale. I controlli operati nella mattinata di sabato a bordo dei mezzi pubblici di linea in arrivo a Jesolo hanno dato frutto: ingenti quantità di materiale contraffatto sono state sequestrate, soprattutto borse.

I controlli di sabato seguono un'operazione più ampia andata in scena nei giorni scorsi, quando la collaborazione tra i comandi di polizia locale di Jesolo e di Venezia ha permesso di intercettare una ventina di abusivi e identificarli, procedendo con l'espulsione e la denuncia per alcuni di loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti nei bus diretti a Jesolo per bloccare gli abusivi: decine di articoli sequestrati

VeneziaToday è in caricamento