menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia di finanza in trincea contro gli abusivi sul litorale

Le fiamme gialle hanno sequestrato 1.800 prodotti nel corso delle ultime settimane a Jesolo

Continua senza sosta la lotta della guardia di finanza contro il fenomeno dell'abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti lungo il litorale di Jesolo. Nelle ultime settimane, infatti, i militari della locale tenenza, in collaborazione con i baschi versi del Pronto impiego di Venezia, hanno sequestrato un totale di 1.800 prodotti irregolari, contraffatti o pericolosi, poiché non in regola con la normativa in materia del codice di consumo.

Sequestri sul litorale

I vari sequestri sono stati operati lungo l'arenile e sulle vie d'accesso alla spiaggia più frequentate, specie quelle in corrispondenza di piazza Mazzini, piazza Brescia, piazza Nember e piazza Torino. Numerosi i venditori abusivi segnalati all'aturotià giudiziaria per vendita di merce contraffatta e per esercizio di commercio senza le autorizzazioni del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento