rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Chioggia

Sequestrati 15 quintali di seppie e cefali non in regola: avrebbero fruttato 30mila euro

È successo lunedì mattina al mercato ittico di Chioggia. Multa da 1500 euro per un residente

Conservava seppie e cefali all'interno di un box, peccato non fossero accompagnati dall'idonea documentazione. Continua la stretta dei carabinieri di Chioggia Sottomarina su pesca e commercializzazione illegale di prodotti ittici. L'ultimo episodio lunedì mattina al mercato ittico, dove i militari della motovedetta CC 803 hanno sequestrato 15 quintali di pescato non in regola.

Multa e sequestro

Il "furbetto", un chioggiotto di 45 anni, è stato multato per 1500 euro. I molluschi e i pesci, il cui valore di mercato si sarebbe aggirato attorno ai 30mila euro, sono stati posti sotto sequestro dai militari dell'Arma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 15 quintali di seppie e cefali non in regola: avrebbero fruttato 30mila euro

VeneziaToday è in caricamento