rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca San Donà di Piave

Vende pericolosi botti a un 11enne, titolare di un negozio denunciato

La segnalazione alla polizia locale è arrivata dal padre del ragazzino

Tra le molte telefonate giunte in questi giorni alla polizia locale di San Donà per disturbi alla quiete pubblica e atti vandalici provocati dalle esplosioni dei botti di fine anno, spesso usati da giovanissimi in modo incauto, anche quella di un genitore allarmato che ha sorpreso il proprio figlio di 11 anni con un’ingente quantità di "Super magnum", vietati ai minori.

A seguito della segnalazione, gli agenti hanno accertato che il titolare di un minimarket del luogo aveva effettivamente venduto all’11enne materiale pirotecnico dal forte potere esplodente. Verificato che, di fatto, anche uno solo dei botti venduti al minore era in grado di procurare serie ferite alle mani e al volto, il materiale è stato immediatamente sequestrato. Il titolare dell’attività è stato denunciato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende pericolosi botti a un 11enne, titolare di un negozio denunciato

VeneziaToday è in caricamento