Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Intercettato un traffico da decine di chili di cocaina destinata alle piazze veneziane

Operazione della squadra mobile. Uno spacciatore bloccato in macchina dopo l'appostamento all'esterno di un centro commerciale

Decine di chili di cocaina, destinata probabilmente alla provincia di Venezia e in particolare ai luoghi della movida sul litorale. Erano all'interno di un'automobile, intercettata dalla squadra mobile della questura di Venezia. Due sono le persone finite in manette.

I dettagli: cocaina nei sacchi della spesa, sequestro da 38 chili

La polizia aveva organizzato dei controlli ad hoc in corrispondenza del parcheggio di un centro commerciale - situato in un'area al confine tra il territorio veneziano e padovano - in cui, negli ultimi tempi, erano stati notati movimenti sospetti.

Nel corso di uno di questi appostamenti, dopo aver intimato l'alt ad una macchina, l'uomo alla guida, anziché fermarsi, si è allontanato a forte velocità. Ne è nato un inseguimento, terminato con la cattura dell'automobilista in provincia di Padova. Nell'auto c'era un grosso quantitativo di cocaina e, dai successivi approfondimenti, gli investigatori sono risaliti ad un canale di approvvigionamento sequestrando altri chili della stessa sostanza, in collaborazione con la polizia di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intercettato un traffico da decine di chili di cocaina destinata alle piazze veneziane

VeneziaToday è in caricamento