rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

"Palloni realizzati con materiali tossici", maxi sequestro in dogana all'interporto

I prodotti, di provenienza cinese, sono stati tolti dal mercato. Erano quasi 1.500. I laboratori hanno certificato il mancato rispetto delle norme per garantire la salute

I funzionari dell'ufficio delle Dogane di Venezia in servizio all'interporto hanno sequestrato 1440 palloni di provenienza cinese realizzati con materiali tossici. L'operazione è stata resa possibile anche grazie al lavoro svolto dai Laboratori chimici doganali di Venezia e Torino dove sono state condotte specifiche analisi, che hanno confermato il mancato rispetto, per la merce, dei requisiti di sicurezza prescritti dalla legge al fine di evitare l'immissione sul mercato di prodotti potenzialmente pericolosi per la salute dei piccoli consumatori. L'importatore è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Palloni realizzati con materiali tossici", maxi sequestro in dogana all'interporto

VeneziaToday è in caricamento