menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

In viaggio con nel tir un carico di 8 tonnellate di marijuana, trasportatore arrestato

Sequestro record in territorio veneziano mercoledì da parte della guardia di finanza. In manette un 38enne macedone sbarcato alcune ore prima da un traghetto al porto di Ancona

Era sbarcato dal traghetto al porto di Ancona con un carico record di 8 tonnellate di marijuana. Ma il suo viaggio a bordo di un camion con rimorchio sarebbe dovuto essere ben più lungo. La destinazione finale di un cittadino macedone di 38 anni ancora non la si conosce. Si sa invece dove, mercoledì, è stato bloccato dagli agenti della guardia di finanza: alla motrice sarebbe stato intimato l'Alt all'altezza di Venezia Est, o comunque in territorio lagunare, mentre poco prima il rimorchio del mezzo, come riportano i quotidiani locali, era stato lasciato in una vicina area di servizio. 

Con ogni probabilità l'arrestato aveva avuto il sentore che qualcosa non stesse andando per il verso giusto, o semplicemente gli accordi con il destinatario dello stupefacente era che il rimorchio sarebbe dovuto rimanere lì in attesa del recupero. Fatto sta che i piani sono saltati grazie all'intervento delle fiamme gialle di Ancona, con l'aiuto anche dei colleghi di Venezia. I militari avevano messo gli occhi sul tir gin dal suo arrivo in Italia, avendo la possibilità di localizzarlo in tempo reale. 

Il pedinamento è durato ore. Una volta che i baschi verdi sono saliti a bordo del rimorchio, hanno trovato il carico illegale. Il quale avrebbe fruttato somme ingenti ai trafficanti di stupefacente. Era nascosto da due lastre di polistirolo, senza alcun carico di copertura. Al termine degli accertamenti, inevitabili, sono scattate le manette per detenzione di droga nei confronti del 38enne, che venerdì mattina comparirà davanti al gip per la convalida. Il traghetto prima di raggiungere Ancona era partito dall'Albania. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento