rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Jesolo

Altra droga sequestrata, il sindaco: «Chiusura degli accessi al mare, risultati positivi»

Domenica sera a Jesolo, in via Bafile, fermato un uomo con due blocchi di hashish di oltre 60 grammi

Nuovo sequestro di droga della polizia locale a Jesolo Lido. Domenica sera gli agenti con il supporto dell’unità cinofila Baskoo, hanno fermato un soggetto già noto per attività di spaccio mentre procedeva in sella a una bicicletta lungo via Bafile, all’altezza di piazza Brescia. L'uomo, un giovane straniero, è stato sottoposto a perquisizione. Durante la verifica è stato trovato in possesso di due blocchi del peso di 63,13 grammi di hashish.

L'uomo aveva 565 euro in contanti, che gli agenti ritengono essere il guadagno dello smercio di sostenze stupefacenti, e un coltello serramanico con lama di 6 centimetri e sopra tracce di hashish. Trovati anche due cellulari: tutto sequestrato, compresa la bicicletta, visto che lo straniero non ha saputo dare informazioni in merito al possesso. L'uomo è stato denunciato anche per ricettazione e detenzione del coltello e poi è stato destinatario di daspo di allontanamento dalla città. Venerdì notte, alcune ore prima del blocco dei tre accessi al mare di piazza Mazzini, misura voluta dal sindaco per contrastare lo spaccio, la polizia locale e i carabinieri hanno fermato due stranieri in possesso di alcuni grammi di cocaina e marijuana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra droga sequestrata, il sindaco: «Chiusura degli accessi al mare, risultati positivi»

VeneziaToday è in caricamento