Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Gel e disinfettanti di dubbia provenienza, sequestrati oltre 11mila flaconi

Il sequestro nei giorni scorsi a Venezia. Maxi multa per l'importatore

Non c'era alcuna indicazione sul luogo di produzione del prodotto. Per questo i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Venezia nei giorni scorsi hanno sequestrato, all'aeroporto Marco Polo di Tessera, 11.936 flaconi di gel e disinfettanti. 

La merce importata, di origine e provenienza turca, era destinata a una ditta italiana. I prodotti, classificati come dispositivi medici, sono stati sottoposti a verifica e dai controlli è risultato che sulle confezioni non erano riportate le indicazioni sul luogo di produzione. La mancanza di queste informazioni avrebbe indotto in inganno il consumatore sulla reale origine della merce. Nei confronti dell'importatore è stata quindi staccata una multa da 20mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gel e disinfettanti di dubbia provenienza, sequestrati oltre 11mila flaconi

VeneziaToday è in caricamento