menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'estate è finita, ma i sequestri no: venditore abusivo rimane senza merce a Jesolo

Controlli della polizia municipale lunedì mattina in zona pineta e in un edificio abbandonato. Bloccato un venditore irregolare con in auto diversi prodotti. Per lui una multa

Nonostante l'estate si sia conclusa, continuano i servizi della polizia locale di Jesolo a controllo del territorio. Specie in fatto di edifici sovraffollati o punto di riferimento di abusivi o spacciatori. Lunedì mattina, infatti, due equipaggi della Municipale hanno dapprima controllato un tratto della Pineta, all’interno del 6° accesso al mare di via Oriente, accertando la presenza di un accampamento, senza però che vi fossero persone presenti. E’ comunque stato richiesto l’intervento di Alisea per la pulizia dei luoghi. 

Successivamente è stato effettuato un accertamento in una casa in disuso di via Cavetta Marina. In questo caso, già erano stati murati porta e finestre per impedire l’accesso da parte di estranei ma è stato accertato che vi era stato un abbattimento della chiusura di una finestra. Anche in questo caso, dopo una accurata ispezione, non è stato individuato nessuno al suo interno. Sarà informato, comunque, il proprietario per il ripristino della chiusura.

I controlli poi si sono spostati su strada: qui è stata fermata per un controllo un’auto condotta da un cittadino senegalese, conosciuto per essere un venditore abusivo sulle spiagge del litorale, che trasportava una grossa quantità di merce senza averne titolo. Quest'ultima è stata tutta sequestrata e al venditore ambulante è stato elevato verbale di 200 euro per violazione al regolamento di polizia urbana. I controlli proseguiranno anche durante il periodo invernale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento