rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Chioggia

Un quintale di pesce nei borsoni, ma nessuna documentazione: maxi multa

Nei guai un pescatore fermato dai carabinieri. I molluschi sono stati sequestrati

Tre borsoni, per un totale di un quintale di prodotto ittico, senza alcuna etichetta o documentazione sanitaria che ne tracciasse la provenienza. I carabinieri li hanno trovati a bordo di un motopeschereccio durante un controllo a Sottomarina. 

All'interno delle borse c'erano prodotti della specie callista chione - fasolari. Molluschi del valore commerciale di circa 1.500 euro che un pescatore gorese stava trasportando e nei confronti del quale è scattata una maxi multa di duemila euro. Il pesce è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un quintale di pesce nei borsoni, ma nessuna documentazione: maxi multa

VeneziaToday è in caricamento