Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Sequestrate 6mila piante di marijuana in un casolare

La segnalazione ai carabinieri arrivata dal figlio della proprietaria. Si cercano i coltivatori

Seimila vasetti di piante di marijuana in fase di germinazione e tutto il necessario per la loro coltivazione: nebulizzatori, pianta bulbi, torba e molto altro. E' quanto hanno trovato i carabinieri in un casolare abbandonato, di proprietà di un'azienda agricola, a Meolo. 

A segnalare la presenza delle piante ai carabinieri sono stati due giovani, uno dei quali figlio della proprietaria, dopo aver notato due uomini all’interno della struttura intenti a dedicarsi alla coltivazione di una miriade di germogli contenuti in bicchieri di plastica. Questi ultimi, alla loro vista, si sono velocemente dati alla fuga. Da qui è partita la chiamata ai militari che, arrivati sul posto, hanno sequestrato tutte le piante. Sono in corso le indagini per cercare di risalire all’identità dei coltivatori ed al loro giro d’affari.

Meolo 1-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate 6mila piante di marijuana in un casolare

VeneziaToday è in caricamento