rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Chioggia

Sequestrati 500 chili di seppie non tracciabili al mercato ittico

Il sequestro a Chioggia, durante un controllo dei carabinieri. Multato un commerciante

Cinquecento chili di seppie, del valore commerciale di circa 3.500 euro, la cui provenienza era sconosciuta, perchè mancava tutta la documentazione per la tracciabilità. E' quanto hanno sequestrato i carabinieri del nucleo natanti di Chioggia, nell’ambito di mirati servizi di contrasto alle violazioni in materia di pesca e commercializzazione di prodotti ittici, all'interno del mercato ittico locale. 

Un commerciante del luogo è stato multato per 1.500 euro. Le seppia sono state sequestrate e date in custodia all'uomo per il successivo smaltimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 500 chili di seppie non tracciabili al mercato ittico

VeneziaToday è in caricamento