Sequestrate oltre 700 stecche di sigarette all'aeroporto

Cinque persone denunciate e multate. La merce di contrabbando è stata posta sotto sequestro

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Venezia, in servizio presso l’aeroporto Marco Polo di Tessera, hanno scoperto e sequestrato, in collaborazione con i militari della guardia di finanza, 759 stecche di sigarette, per un totale di circa 151 chili, che, nascoste all’interno dei bagagli di cinque passeggeri di nazionalità ucraina e lettone, stavano per essere introdotte sul territorio nazionale.

Ai trasgressori, denunciati per il tentativo di introduzione di merce di contrabbando, sono state comminate sanzioni per migliaia di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato un corpo trovato nel Piave: è Mattia Bon, scomparso l'estate scorsa a Sappada

  • Schianto a Caltana, morta una ragazza di 25 anni

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Un morto sui binari a Porto Marghera

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • 57enne muore soffocato da un pezzo di torta

Torna su
VeneziaToday è in caricamento