menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il fiuto di Zeus non tradisce: minore scoperto con 7 grammi di stupefacente a scuola

Operazione coordinata dal commissariato di Polizia di Marghera nella mattinata di giovedì. Il cane in forza alla Cinofila ha fiutato i cannabinoidi. Scattata la perquisizione domiciliare

Si sono serviti del fiuto infallibile del cane poliziotto Zeus. Che non ha tradito le aspettative. Il "segugio" delle forze dell'ordine ha infatti aiutato una pattuglia del commissariato di Marghera, nella mattinata di mercoledì, a mettere al setaccio la zona degli istituti scolastici di Asseggiano e Chriginago, per prevenire lo spaccio di stupefacenti agli studenti delle superiori.

Nella fattispecie, Zeus ha messo nel mirino un gruppetto di studenti che frequentano un istituto tecnico superiore: la sua "eccitazione" era palese, sintomo che quei giovani fossero in possesso di stupefacenti. Immediato è quindi scattato il controllo degli agenti, che ha dato l'esito supposto: all'interno dello zaino di un 17enne, infatti, sono stati trovati 7,45 grammi di cannabinoidi, impacchettati con il cellophane.

A quel punto è scattata anche la perquisizione domiciliare a casa del ragazzo, alla presenza dei genitori del giovane. In quel caso, tuttavia, le ricerche di Zeus hanno dato esito negativo. Per il ragazzo è scattato, inevitabilmente, il deferimento all'autorità giudiziaria minorile. Oltre al sequestro dello stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento