rotate-mobile
Cronaca

Le "bionde" sono fuorilegge: 2,5 tonnellate di sigarette sequestrate

La merce di contrabbando è stata requisita al Porto di Venezia durante i controlli in un tir proveniente dalla Grecia che si trovava a bordo del vaporetto "Kriti I". Arrestato il conducente

Sequestrate dalla guardia di finanza e dalla dogana di Venezia 2,5 tonnellate di sigarette occultate su un trailer proveniente dalla Grecia. Le Fiamme Gialle in servizio al Porto veneziano, con funzionari dell'Agenzia delle dogane, hanno scoperto le 'bionde' all'interno di un trailer-frigo di immatricolazione tedesca sbarcato dalla Motonave 'Kriti I' proveniente da Patrasso.


Il conducente dell'autoarticolato, un greco di 33 anni, è stato condannato oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Mestre, a 1 anno e 10 mesi e a una multa di 12mila 500 euro, oltre alla confisca dell'autoarticolato e la distruzione delle sigarette. Le sigarette erano nascoste tra 'tortine' e 'patatine', per un totale complessivo di 12mila 550 stecche di sigarette con marchio 'Palace' e 'RAY', del valore commerciale superiore a un milione di euro. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "bionde" sono fuorilegge: 2,5 tonnellate di sigarette sequestrate

VeneziaToday è in caricamento