Jesolo, maxi operazione di prevenzione contro alcol e droga in piazza

Nella centralissima piazza Mazzini venerdì sera saranno operative sei postazioni mobili dei servizi per le Dipendenze e del privato sociale, operanti in tutta la regione

Nella centralissima piazza Mazzini, a Jesolo, venerdì sera saranno operative sei postazioni mobili dei servizi per le Dipendenze e del privato sociale, operanti in tutta la regione nell’ambito della prevenzione selettiva nei luoghi di divertimento. Da qualche anno infatti, i servizi preposti da varie Ulss venete utilizzano una metodologia d’intervento comune nell’ambito del progetto “Safe Night” (sotto l’egida della Regione Veneto) il quale ha ottenuto e continua a riscuotete ottimi risultati di analisi e di prevenzione nell’ambito dell’abuso di alcol e di consumo di sostanze stupefacenti. Tra questi, ad esempio, la “Go-card” per la raccolta di dati riferiti alle abitudini del bere dei ragazzi che si sottopongono all’alcol test.

A “Safe Night” aderisce anche l’Ulss10 con il progetto “Off Limits” la propria unità mobile (camper attrezzato) che staziona all’esterno delle discoteche e nei luoghi di divertimento/aggregazione del litorale. Le uscite "comuni" in diversi territori del Veneto hanno puntualmente colpito l’attenzione e la curiosità della gente. In queste occasioni ciascuna delle sei unità mobili utilizza le proprie strategie per convincere giovani e meno giovani a sottoporsi all’alcol test o ad apprendere quali sono gli effetti devastanti derivati dal consumo di alcol e di stupefacenti. Lo stesso avverrà venerdì sera nella piazza più affollata di Jesolo, concessa gentilmente dall’amministrazione comunale che si conferma sensibile e attenta alle iniziative di prevenzione rivolte in particolare ai giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento