menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donà, al lavoro per sistemare i danni dei vandali. Intanto servizi sociali regolari

L'attività non è mai stata interrotta e prosegue regolarmente nella sede municipale. Gli spazi imbrattati torneranno a essere utilizzabili la settimana prossima

Mai interrotta l’attività dei servizi sociali dopo l'atto vandalico dell’altra notte. Mentre intanto nella sede di viale Libertà, a pulire gli uffici, accanto al personale dell’impresa di pulizie, ci sono anche gli impiegati amministrativi e responsabili dei servizi. «Chi mi ha avvertito di quanto avvenuto aveva le lacrime agli occhi per l’amarezza – riferisce il sindaco Andrea Cereser – Ora le stesse persone stanno dando qualcosa più del massimo per non interrompere il servizio. Grazie davvero a chi si rimbocca le maniche e va avanti».

Gli spazi di viale della Libertà sono ancora invasi dalle polveri degli estintori che degli sconosciuti hanno svuotato la notte scorsa. Difficile che la riapertura avvenga prima dell’inizio della prossima settimana. Nel frattempo i servizi continuano regolarmente nella sede municipale, in saletta capigruppo o in altre aule che risultassero disponibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento