Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Servizio civile nazionale: il Comune di Venezia cerca 76 volontari per 14 diversi progetti

Per iscriversi c'è tempo fino alle 14 di lunedì 26 giugno. Diversi gli ambiti di intervento: artistico e museale, assistenza, educazione, protezione civile e verde pubblico

Il Comune di Venezia, anche quest'anno, cerca 76 volontari da impiegare in 14 progetti previsti nell'ambito del bando per il servizio vivile nazionale: per iscriversi c'è tempo sino alle ore 14 di lunedì 26 giugno.

I 14 progetti proposti dal Comune di Venezia offrono la possibilità di impegnarsi in diversi ambiti di intervento: nell'ambito artistico e museale, dell'assistenza (bambini, immigrazione, anziani e disagio adulto), dell'educazione e promozione culturale (cittadinanza attiva e attività in cineteche, ludoteche, biblioteche), della protezione civile (percezione del rischio industriale) e del verde pubblico.

Il bando è aperto ai cittadini italiani, ai cittadini dell'UE e ai cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia, tra i 18 ed i 29 non compiuti. La durata del servizio è di 12 mesi, per 1400 ore annue, con un trattamento economico di €433,80 netti al mese.

 La domanda può essere presentata via raccomandata con ricevuta di ritorno (e dovrà pervenire fisicamente all'ufficio entro la scadenza del bando, non facendo fede il timbro postale) oppure consegnata a mano presso l'ufficio di servizio civile. E’ possibile inviarla anche attraverso la posta elettronica certificata, all’indirizzo protocollo@pec.comune.venezia.it presso città di Venezia, servizio civile, ma esclusivamente da un account intestato al candidato. I moduli per presentare la domanda sono scaricabili dal sito del servizio civile città di Venezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile nazionale: il Comune di Venezia cerca 76 volontari per 14 diversi progetti

VeneziaToday è in caricamento