menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'aggressione

Il luogo dell'aggressione

"Mi hai rubato casa" settantenne picchia senza motivo sessantenne

L'aggressione sarebbe avvenuta un mese fa. Le indagini sono partite dopo che la vittima è stata ricoverata in ospedale a causa delle lesioni riportate

Ricoverato in prognosi riservata diversi giorni dopo aver subito un'aggressione da parte di un settantenne. A riportarlo è La Nuova Venezia, che racconta la storia di un sessantenne di Portogruaro.

L'uomo pochi giorni fa sarebbe stato aggredito da una persona sulla settantina sembrerebbe senza alcun motivo. Un raptus che avrebbe colpito il primo che capitava, anche se sulle reali dinamiche sta ancora indagando la polizia. Ora la vittima, diversi giorni dopo l'aggressione subita, si sarebbe sentita male e verserebbe in prognosi riservata all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Dopo le prime radiografie i medici avrebbero individuato due ematomi in testa al sessantenne.

L'aggressione sarebbe avvenuta in via Sicilia e l'uomo avrebbe inveito contro la vittima al grido di "tu mi hai rubato la casa!". Dopo la violenza l'anziano sarebbe scappato, mentre il più giovane dei due sarebbe rincasato senza sottoporsi alle cure. Ora però la svolta, dopo il ricovero in ospedale la polizia ha iniziato ad indagare sull'accaduto. L'aggressore è stato prontamente individuato in una casa popolare occupata abusivamente e messo sotto indagine per lesioni. Oltre al processo ora naturalmente rischia anche lo sgombero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento