Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Chirignago

Dichiara 100mila euro di reddito, ma non paga l'affitto al Comune di Venezia: sfrattato

Un uomo di Chirignago ha accumulato oltre 60mila euro di debito col Comune: non pagava l'affitto dopo essere passato da poco più di 300 a 600 euro di canone mensile

Centinaia di migliaia di euro di debiti da parte dei propri inquilini. Come riporta il Gazzettino, il Comune di Venezia sta cercando di fare chiarezza su una situazione che comincia ad avere del surreale: inquilini che occupano alloggi Erp o di social housing, ma che non pagano l'affitto.

Il caso limite è quello di un uomo di Chirignago, che ha accumulato un debito pari a 63mila euro. E non si tratta di una persona in difficoltà economica, dal momento che per due anni di fila ha dichiarato oltre 100mila euro di reddito annui. Il suo contratto di affitto era passato da Erp a poco più di 300 euro a quello di social housing, con la "tariffa" mensile raddoppiata a 624 euro. L'aumento non gli sarebbe andato giù, e nonostante avesse le possibilità economiche per alloggiare ovunque, avrebbe smesso di punto in bianco di pagare la sua quota. Con oltre 60mila euro totali, è diventato il più grande debitore del Comune di Venezia.

A fronte di una tale situazione, la Giunta ha deciso lo sfratto per morosità. Ma non si tratta di un caso isolato: un'altra famiglia, in condizioni economiche non precarie, ha sfruttato la burocrazia "complicata" per non pagare l'affitto di 600 euro per molti mesi, arrivando ad accumulare un debito di 40mila euro. Inevitabile, anche per loro, lo sfratto. Ora il Comune sta facendo luce su decine di casi del tutto similari, ma si tratta di un processo complesso, nel quale si renderà necessario fare una distinzione tra gli inquilini morosi, dal momento che ci sono casi di vera criticità, nei quali gli inquilini si trovano in difficoltà economiche, ad esempio per la perdita del lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dichiara 100mila euro di reddito, ma non paga l'affitto al Comune di Venezia: sfrattato

VeneziaToday è in caricamento