rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Jesolo

Sfreccia per le vie del centro e supera i veicoli in colonna: auto sequestrata e patente ritirata

È successo nella notte tra lunedì e martedì a Jesolo Lido. Il giovane, residente a Quarto d'Altino, è stato fermato dagli agenti della Municipale. Numerosi i reati commessi

Sfreccia per le vie centrali di Jesolo Lido, soprassando i veicoli incolonnati. È finita col ritiro della patente, il sequestro dell'automobile e la denuncia per una lunga sequela di reati la nottata tra lunedì e martedì per un giovane residente a Quarto d'Altino. Non solo la follia di correre in contromano per avere ragione dei veicoli che attendevano di procedere in fila indiana, ma anche un alito che faceva presagire il consumo di vino prima di mettersi alla guida.

Auto confiscata, patente ritirata

Ad ogni modo, per gli agenti della polizia locale giunti sul posto non è stato possibile verificare i livelli di alcol nel sangue (probabilmente molto elevati), dal momento che il ragazzo per oltre un'ora si è rifiutato di sottoporsi al test con l'etilometro. Un diniego che corrisponde, di fatto, all'ipotesi più grave di guida in stato di ebberezza. Durante le operazioni di sequestro del veicolo, il giovane ha rincarato il proprio comportamento, rivolgendo minacce ed insulti agli uomini in divisa, ragion per cui la sua posizione è inevitabilmente peggiorata. Numerose le violazioni commesse dall'automobilista, che hanno portato anche alla confisca del mezzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfreccia per le vie del centro e supera i veicoli in colonna: auto sequestrata e patente ritirata

VeneziaToday è in caricamento