Bivacchi e giacigli smantellati: gli agenti rimuovono 6 metri cubi di materiale

La polizia locale è intervenuta martedì in via Ca' Rossa, via Trento, parco Piraghetto, parcheggio Santa Maria dei Battuti e area ex scuola De Amicis, via Pio X

Foto: la polizia locale smantella i bivacchi

Gli agenti della polizia locale sono intervenuti in terraferma, martedì, nell'ambito del programma di rigenerazione urbana Oculus Plus e hanno rimosso sei metri cubi di materiale da bivacco. 

Le zone

Complessivamente, con il contributo di operatori e mezzi Veritas, sono stati rimossi materassi e altri oggetti in via Ca' Rossa, ex ufficio protocollo, in via Trento, accesso da Via Montepiana, nel parco Piraghetto, lato bocciofila, nel parcheggio di Santa Maria dei Battuti, e nell'area dietro all'ex scuola De Amicis, in via Pio X. Tutte le attività sono state svolte in risposta a esposti e segnalazioni pervenuti dalla cittadinanza per insediamenti abusivi di persone problematiche per la sicurezza urbana. Le attività di controllo del territorio proseguiranno.

Bivacchi2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento