Nuovi sgomberi sotto i cavalcavia a Marghera

Ieri, venerdì 19 aprile, la polizia locale veneziana ha effettuata una nuova serie di interventi, in collaborazione con Veritas, di rimozione di giacigli e materiali di fortuna utilizzati per bivaccare da senzatetto. In particolare, sono state portate a termine le operazioni di rimozione e pulizia nell'area di Marghera, e più precisamente nelle aree sottostanti Rampa Cavalcavia, Rampa Rizzardi, zona Troso e in via delle Macchine, nelle vicinanze dei binari ferroviari. In tutto sono stati portati via circa 18 giacigli per 25 metri cubi circa di materiale macilento e in pessime condizioni igieniche. L'operazione è stata svolta dal personale del servizio sicurezza urbana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento