Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Mestre Centro / Via Rampa Cavalcavia

Occupazione abusiva, sgomberata la rampa sotto il cavalcavia di Marghera

Identificato un uomo sul quale sono in corso verifiche. Smantellati alcuni giacigli

Lunedì mattina una squadra del nucleo di pronto impiego della polizia locale di Mestre è intervenuta, nell'ambito del programma di rigenerazione urbana "Oculus", in corrispondenza della rampa sottocavalcaviaria di via Rizzardi, occupata da alcune persone che vivono tra il consumo e il microspaccio di droga.

Sotto la rampa, in una posizione difficilmente visibile dall'esterno, erano stati allestiti da alcuni giorni due ricoveri notturni, che versavano in condizioni igieniche disastrose. L'insolito viavai di persone non era però sfuggito ai residenti di Marghera, che hanno segnalato tutto alla polizia locale. Nel corso dell'operazione, in cui sono stati impiegati anche i cani antidroga, è stato identificato un uomo di nazionalità marocchina, su cui sono ora in corso accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazione abusiva, sgomberata la rampa sotto il cavalcavia di Marghera

VeneziaToday è in caricamento