rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Marghera / Rampa del Commercio

Sgomberata Rampa del Commercio a Marghera: rifiuti, materassi e degrado

L'area era un punto di riferimento per quindici sbandati che mendicavano in centro storico. Al momento dell'incursione della polizia municipale, avvenuta ieri, nessuno di loro era presente

Una zona diventata punto di riferimento di mendicanti in centro storico e di sbandati, il più delle volte di nazionalità romena. E' stata sgomberata mercoledì l'area di rampa del Commercio. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Servizio sicurezza della polizia municipale.

Gli occupanti abusivi, con ogni probabilità una quindicina, non erano presenti al momento dell'incursione. Rifiuti, materassi e altri rifugi di fortuna sono stati raccolti e smaltiti da una ditta specializzata chiamata dall'Autorità portuale, proprietaria dell'area, che è stata recintata e a breve verrà caratterizzata da dei manufatti in muratura anti-intrusione.


"L'azione della polizia municipale sul fronte dei bivacchi improvvisati è la migliore garanzia di successo per il recupero delle aree cittadine utilizzate impropriamente da gruppi di persone senza dimora - ha commentato il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali di Venezia, Sandro Simionato - In questo modo alla nostra città e ai nostri cittadini viene garantita una sicurezza che si fonda su un controllo intelligente del territorio, frutto di un mix tra interventi repressivi, ripristino delle condizioni di legalità e interventi sociali di aiuto alle persone che si trovano in condizioni di temporanea difficoltà, attraverso l'intervento di strada degli operatori sociali. È evidente - ha concluso - che per coloro che si dimostrano refrattari a qualsiasi tipo di collaborazione e di disponibilità al cambiamento, non rimane che l'intervento di sgombero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberata Rampa del Commercio a Marghera: rifiuti, materassi e degrado

VeneziaToday è in caricamento