Cronaca

Si alzano le dighe, al via l'operazione Mose a Venezia

L'annuncio del provveditore alle opere pubbliche Cinzia Zincone. L'interdizione della navigazione. Il picco di marea atteso dopo mezzogiorno

Mose

Marea confermata a 130 centimetri per oggi, sabato 3 ottobre a Venezia, alle 12.05. Come previsto dal provveditore alle opere pubbliche Cinzia Zincone a Venezia si alzano le barriere del Mose: lo ha riportato l'Ansa. Con l'applicazione dell'ordinanza emessa della capitaneria di porto, per fermare alla navigazione e all'ingresso delle barche, iniziano le operazioni di innalzamento delle barriere mobili. Dalle 7 di sabato è vietata la navigazione alle tre bocche di porto della laguna (Lido, Malamocco e Chioggia).

Si tratta di test funzionale, ha spiegato Zincone, dicendo che è il più prezioso per acquisire informazioni utili a mettere a punto il sistema e che questo evento rappresenta un giorno importante per la città. Sempre secondo l'agenzia, la perturbazione prevista sull'Adriatico e su Venezia è in leggero ritardo e in lieve calo in base alla dichiarazione di Alvise Papa, responsabile del centro previsioni e segnalazioni maree del Comune di Venezia.

Schermata 2020-10-03 alle 08.46.32-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si alzano le dighe, al via l'operazione Mose a Venezia

VeneziaToday è in caricamento