menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si presenta come addetto Inps e ruba la pensione a due anziani

Il finto funzioonario ha spintonato il marito e strappato la collana alla moglie a Olmo di Martellago. Il colpo mercoledì mattina, bottino ingente

Si è presentato nella loro abitazione come un addetto dell'Inps, ma il suo obiettivo era ben diverso dal calcolare contributi o percentuali. Anzi, a dispetto del suo travestimento da dipendente dell'ente previdenziale, lui la pensione voleva proprio rubarla ai due anziani cui ha fatto visita mercoledì mattina in via Frassinelli a Olmo di Martellago. All'inizio i proprietari dell'abitazione, ultraottantenni, lasciano arrivare sulla soglia l'intruso, ingannati dai modi cortesi e professionali. Oltre che da un tesserino fasullo. Dopodiché, però, anche a loro inizia a instillarsi il dubbio. Soprattutto nel momento in cui l'uomo ha chiesto di controllare una banconota da cinque euro, in modo un po' insistente. "Voglio vedere i numeri di serie", ha dichiarato con parlata che avrebbe tradito un accento locale.

Un fatto che ha messo sul chi va là i coniugi, con l'anziano che avrebbe d'istinto cercato di allontanare il portafoglio che aveva tirato fuori. A quel punto il delinquente ha gettato la maschera e ha spintonato il suo interlocutore per appropriarsi dei contanti. Di più. Una volta ottenuto ciò che voleva ha concentrato l'attenzione sulla moglie dell'anziano, cui è stata strappata di netto la collana che indossava. In pochi istanti, dunque, il ladro ha fatto dietrofront ed è fuggito con il maltolto, che purtroppo sarebbe piuttosto ingente.

Nel portafoglio infatti c'erano circa 1.250 euro in contanti, che sarebbero dovuti servire per pagare l'affitto ed altre grosse spese imminenti. Niente di tutto ciò. Non è escluso che il malintenzionato fosse a conoscenza che avrebbe potuto mettere a segno un colpo piuttosto pesante. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno raccolto la testimonianza dei due anziani cercando di ottenere anche elementi utili per riuscire a individuare il delinquente, per ora sparito nel nulla.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento