Ditec, Quarto d'Altino: sindaci comprano azioni per salvare 130 posti

Le prime cittadine Conte e Rubinato parteciperanno all'assemblea dei soci del gruppo svedese Assa Abloy, per opporsi alla decisione di dismettere l'attività dello stabilimento

Le parole sono certo utili a sensibilizzare istituzione e opinione pubblica. Le azioni concrete, tuttavia, lo sono ancor di più. Lo sanno bene i sindaci di Quarto d'Altino e di Roncade, Silvia Conte e Simonetta Rubinato, che hanno escogitato un modo abbastanza insolito per ricevere l’attenzione desiderata. Le due hanno, infatti, deciso di acquistare un’azione a testa (per un valore di 40 euro) della multinazionale svedese Assa Abloy per avere diritto di parola nell'assemblea dei soci, prevista per mercoledì 25 aprile a Stoccolma.

È loro intenzione chiedere spiegazioni circa il progetto del gruppo di dismettere le attività produttive dello stabilimento Ditec S.p.a. di Quarto d'Altino, di cui è il proprietario, delocalizzandone le linee in Cina e in Repubblica Ceca. All’interno dello stabilimento operano circa 130 addetti, in larga maggioranza residenti nei due comuni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ad intervenire in sede di assemblea, Conte e Rubinato sperano di poter incontrare i vertici della società per improntare un colloquio più approfondito, nel corso del quale garantire loro il massimo impegno delle istituzioni italiane affinché si arrivi a delle soluzioni capaci di salvaguardare la capacità produttiva e i posti di lavoro della Ditec.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento