rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021

Il sindaco Brugnaro sulla vertenza Actv Avm: incontrerò azienda e sindacati VIDEO

Il primo cittadino intervenuto stamattina a Ca' Farsetti: «Si siedano a trattare. Dopo il Covid non saremo uguali, non avremo la stessa massa di turisti e avremo anche meno biglietti venduti e incassi. L'azienda dovrà essere strutturata in maniera diversa»

«I sindacati mi hanno chiesto un incontro che darò volentieri e convocherò anche l'azienda. Hanno aggiunto richieste e punti importanti e li rimandiamo tutti al tavolo della trattativa». Oggi il sindaco ha confermato la disponibilità a incontrare le sigle sindacali Avm. «Un'occasione da non perdere è il tavolo aziendale - ha continuato -. Ci sono più di mille accordi raggiunti fra azienda e parti sociali e ci sono anche le prassi acquisite negli anni ma i cittadini sono stanchi, meglio risolvere e fare chiarezza su tutti i punti. Si siedano a trattare. Questo devono fare i sindacati. Dopo il Covid non saremo uguali, non avremo la stessa massa di turisti e avremo anche meno biglietti venduti e incassi e l'azienda dovrà essere strutturata in maniera diversa. È tutto da studiare, da valutare. Se iniziano a parlarne è la cosa migliore».

Nel corso dello sciopero dalle 12 alle 15 i dirigenti Avm Actv Giovanni Seno e Carlo Alberto Papaccio hanno dialogato con Sgb, Filt Cgil e Uil Trasporti a piazzale Roma nel tentativo di riavviare un dialogo ma i lavoratori alla fine sono rimasti fermi sulla posizione di volere il ritiro della disdetta degli integrativi di secondo livello, non ostante un'apertura dell'azienda a rivedere i turni.

Video popolari

Il sindaco Brugnaro sulla vertenza Actv Avm: incontrerò azienda e sindacati VIDEO

VeneziaToday è in caricamento