menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponato il sindaco di Cortina, Zaia lo racconta in radio. E lui: "Andate piano"

Il governatore è stato testimone dell'incidente sulla tangenziale di Mestre in cui è rimasto coinvolto Andrea Franceschi. Conseguenze non gravi per quest'ultimo

Luca Zaia testimone di un incidente in tangenziale, che fatalità vede coinvolto un altro personaggio di spicco della politica veneta: è Andrea Franceschi, sindaco di Cortina, a venire tamponato mentre si trova in coda sull'arteria a bordo della sua Fiat Panda gialla. Una botta piuttosto vioenta. Così il governatore della regione decide di raccontare la scena in diretta alla trasmissione del mattino di Radio Cortina. Tutto avviene verso le 8.30 di martedì.

"Come qualcuno avrà letto - dichiara poi Franceschi - stamattina sono stato coinvolto in un incidente stradale in tangenziale a Mestre. Ero fermo con le quattro frecce a causa di un rallentamento e sono stato centrato in pieno da un'auto che non si era accorta di nulla. La mia Panda è stata sbalzata un centinaio di metri più avanti e non si accende nemmeno più. Io fortunatamente me la sono cavata con un brutto mal di testa, qualche botta qui e li e il collare. Andate piano che si arriva lo stesso...".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento