rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Mira

"Spazio ad altri giovani", il sindaco di Mira non si ricandida nel 2017

L'attuale primo cittadino della città ha ribadito la propria intenzione di non presentarsi alle prossime elezioni comunali. Durante il suo mandato, l'emergenza tornado

Eletto sindaco a 26 anni nel 2012, quando il Movimento 5 Stelle era nel pieno boom mediatico. Come riporta il Gazzettino, il primo cittadino di Mira, Alvise Maniero, non si ricandiderà alle elezioni comunali 2017, anno in cui scadrà il suo mandato. L'aveva già detto in passato e l'ha ribadito, lasciandi strada libera agli altri giovani del movimento, che lui stesso è certo sapranno farsi valere.

Quando fu scelto dall'elettorato come proprio sindaco, il M5S non era ancora radicato nella Riviera del Brenta come lo è invece oggi, un esempio su tutti sono il nuovo primo cittadino e la nuova giunta di Vigonovo. Durante i suoi primi 4 anni, Maniero ha affrontato il problema più grave, quello dell'emergenza post tornado e si è dato da fare per adottare la gestione dei rifiuti porta a porta. Che è certo nel medio termine darà i propri frutti.

Un mandato durante il quale ha voluto dare ascolto ai cittadini, e sentirsi uno di loro. Tanto l'impegno profuso per la comunità, come il recente salvataggio della scuola primaria di Marano, a rischio chiusura, ma che il prossimo anno garantirà una prima classe a tempo pieno. Ora si prospettano gli ultimi 12 mesi "seduto" sulla poltrona di sindaco, prima di spianare la strada alle "nuove leve".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spazio ad altri giovani", il sindaco di Mira non si ricandida nel 2017

VeneziaToday è in caricamento