rotate-mobile
Cronaca Portogruaro / Via Giuseppe Garibaldi

Il sindaco di Portogruaro contromano: "Non ho nessuna giustificazione"

Il primo cittadino Antonio Bertoncello giovedì mattina è stato visto transitare per via Garibaldi nel senso di marcia non consentito. Al volante un'autista: "Le reazioni mi sembrano eccessive"

Questione di punti di vista. O meglio, in questo caso, di sensi di marcia. Il sindaco di Portogruaro Antonio Bertoncello, infatti, è stato visto ieri, giorno di mercato, percorrere la centrale via Garibaldi in compagnia di un autista contromano. Proprio nella direzione opposta a quella che il Comune ha introdotto da qualche giorno, tra le proteste dei commercianti della zona. Apriti cielo. Il primo cittadino si fa accompagnare in auto nel medesimo senso di marcia che è stato lui stesso a cambiare? Le polemiche sono subito esplose, e lunedì arriveranno dirette in Consiglio comunale tramite una "domanda d'attualità" del consigliere d'opposizione Alessandro Florean.

“Nessuna giustificazione per un comportamento scorretto alla guida - afferma in una nota il sindaco Bertoncello - Sono il primo a non aver tollerato questo errore e mi spiace per l’accaduto. Le auto del Comune in generale non godono di privilegi e rispettano le regole di circolazione valide per tutti i residenti del centro storico. L’eccezionalità della giornata di mercato, che comporta già un accesso e un uscita dei mezzi diversa rispetto al normale, e la necessità di dover spostare la macchina dalla villa comunale, ha contribuito a commettere da parte dell’addetto questo errore. L’episodio è stato immediatamente contestato da me e l’addetto è stato richiamato formalmente anche dal segretario comunale".


Oltre alle spiegazioni, però, il primo cittadino di Portogruaro risponde anche alle polemiche: "Le reazioni a un errore umano, commesso durante il lavoro e del tutto eccezionale, mi sembrano comunque eccessive, e spia forse di una tensione sulle recenti modifiche alle mobilità. Mettere in relazione l’errore, alle modifiche della viabilità è strumentale e inopportuno. Sulla nuova organizzazione della stessa - conclude Bertoncello - sono in corso monitoraggi, e sui risultati l’amministrazione farà le valutazioni necessarie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Portogruaro contromano: "Non ho nessuna giustificazione"

VeneziaToday è in caricamento