rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Il Siulp: "Nella bufera l'unica volante di Jesolo era senza gomme da neve"

Secondo il sindacato di polizia il veicolo in dotazione sarebbe stato dotato solo di catene: "Difficile così garantire l'adeguato controllo del territorio e gli interventi. Il questore chiarisca"

Gelo e neve. Anche le forze dell'ordine nei giorni dell'emergenza hanno dovuto fare i conti con gli inconvenienti derivanti dal maltempo. Secondo il Siulp, uno dei sindacati di polizia, infatti, il commissariato di Jesolo avrebbe ricevuto in prestito una Fiat Bravo dal commissariato di Portogruaro nei giorni scorsi: "L'unica auto disponibile per il servizio di volante (pronto intervento, ndr) - dichiara il Siulp - l'auto, pur di recentissima assegnazione, era sprovvista di pneumatici invernali, essendo dotata di catene da neve".

Il problema, secondo il sindacato, si sarebbe ingigantito in questi giorni di maltempo: "Vista la forte nevicata e con l’attuale presenza di ghiaccio sulle strade - continua il Siulp - appare davvero difficile garantire un adeguato controllo del territorio o un tempestivo intervento".

Situazione difficile per la sigla indacale anche in questura a Venezia, dove su alcuni veicoli delle volanti sarebbero state "montate due gomme da neve e due normali". "L’unica certezza - conclude il sindacato - è che non stiamo ancora dotando gli operatori di polizia di sistemi di sicurezza degni di una struttura moderna, riparandosi dietro la scarsezza di fondi. Chiediamo, pertanto, al questore Vincenzo Roca chiarimenti in merito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Siulp: "Nella bufera l'unica volante di Jesolo era senza gomme da neve"

VeneziaToday è in caricamento