menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attenzione agli skimmer, servono a clonare le carte di credito: sequestrato uno a Venezia

Il marchingegno è stato individuato e sequestrato a due passi da piazza San Marco. La questura: "Segnalateceli, causano un ingente numero di truffe a danno di turisti e cittadini"

Sono pericolosi e sempre più sofisticati. Pericolosi perché sono lo strumento con cui i falsari possono entrare in possesso dei pin dei bancomat e così prosciugare i conti delle vittime di turno, sofisticati perché gli skimmer vengono applicati sugli sportelli bancomat e devono essere praticamente invisibili. Domenica pomeriggio, invece, i poliziotti del commissariato di San Marco, nel corso di un'attività di vigilanza dinamica in area marciana a Venezia, si sono accorti della manomissione di uno sportello automatico a due passi da San Marco. Si tratta di un luogo ideale per far finire nella rete turisti stranieri, i più appetibili in fatto di carte di credito. 

Come funziona 

Lo skimmer e una telecamera erano stati collocati sul bancomat e ora sono stati sequestrati. "L’inserimento nella fessura per le carte di credito di un dispositivo elettronico (skimmer), capace di leggere i dati dalla banda magnetica e l’installazione di una telecamera vicino alla luce del bancomat per la ripresa dei numeri del pin, sono le tecniche più diffuse di manomissione degli sportelli bancomat, che causano un ingente numero di truffe a danno di turisti della nostra città - dichiara la questura in una nota - Si raccomanda pertanto la massima cautela e attenzione a ogni dettaglio che possa destare sospetto, e di denunciare il fatto alle competenti autorità di polizia, le quali,soprattutto in occasione di eventi che vedono un forte afflusso di visitatori alla città, intensificano i servizi mirati a contrastare i reati più diffusi nel centro storico veneziano, tra cui quelli predatori".

skimmer ok-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento