Slavina investe tre alpinisti: 26enne di Spinea ferito ad una gamba, due illesi

L'episodio domenica attorno alle 13: il giovane si trovava nel comune di Cortina D'Ampezzo quando è stato travolto

Si ferisce mentre fa scialpinismo a Cortina D'Ampezzo: l'episodio è accaduto nel primo pomeriggio di domenica, attorno alle 13, in località Ra Salletta  nel gruppo montuoso Sorapis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferito

L'uomo, un 26enne residente a Spinea, si trovava sulla montagna quando una slavina, con fronte di 50 metri, ha travolto e investito lui e le altre due persone che si trovavano con lui: un 29enne di Venezia e un 58enne di Mestre. Questi ultimi sono rimasti illesi invece il 26enne nell'episodio è rimasto ferito alla gamba e più precisamente al ginocchio destro. Immediato il trasporto all'ospedale di Cortina da parte del Suem: l'alpinista non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento