Cronaca

Marittimo colto da un malore soccorso dalla guardia costiera

L'intervento a bordo del mercantile Calypso, mentre percorreva il canale di Malamocco

La nave stava percorrendo il canale di Malamocco – Marghera, in uscita dal porto, quando il direttore di macchina è stato colpito da un improvviso malore. Sono stati minuti di apprensione, quelli vissuti mercoledì a bordo del mercantile Calypso, di bandiera Antigua & Barbuda.

I militari della vedetta SAR CP833 della guardia costiera di Venezia, insieme agli operatori del 118, sono riuscit a raggiungere la nave in tempo e a mettere in salvo il marittimo. Dopo un rendez-vous nei pressi della torre piloti di Faro Rocchetta, sono iniziate le operazioni di recupero e trasporto del malcapitato, in prossimità dell’uscita delle bocche di porto di Malamocco, dove non poche sono state le difficoltà di trasbordo a causa della murata altissima della nave. Grazie all’ausilio del rimorchiatore Marina C., che stava assistendo la nave nella manovra di uscita dal porto, i soccorritori sono riusciti a effettuare il trasbordo sull’idroambulanza. L'uomo è stato quindi trasferito in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marittimo colto da un malore soccorso dalla guardia costiera
VeneziaToday è in caricamento