Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

In difficoltà mentre nuota, finisce con la testa sotto l'acqua: trasportato in ospedale

L'episodio domenica attorno alle 15 nelle acque di Jesolo: il giovane, residente nel Trevigiano, è stato soccorso dai bagnini. Alle 14 soccorso bambino di 7 anni colto da epilessia

Salvataggio domenica pomeriggio attorno alle 15 nelle acque di Jesolo.

Un ragazzo di colore, residente nel Trevigiano, si è trovato in difficoltà mentre nuotava all'altezza dell'estremità del pontile in zona Piazza Trieste. Immediatamente è intervenuta la squadra di salvataggio che lo ha soccorso e lo ha trovato con la testa immersa: l'ambulanza poi l'ha trasportato nel vicino ospedale in condizioni serie, ma non in pericolo di vita.


Attorno alle 14, nei pressi della torretta 3, zona Piazza nember, vicino ad un chiosco, un bambino italiano di 7 anni è stato colto da attacco epilettico. Dopo il primo intervento dei bagnini della jesolo turismo, il bambino è stato portato in ospedale dell'ambulanza del suem ed è in buone condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In difficoltà mentre nuota, finisce con la testa sotto l'acqua: trasportato in ospedale

VeneziaToday è in caricamento