Coronavirus, sospeso pagamento dei parcheggi blu

Da lunedì 16 marzo al 3 aprile a Mestre, Marghera e Lido. No piazzale Roma. Conseguenza delle ordinanze della Regione in materia di trasporto pubblico. Soddisfazione dall'opposizione

Parcheggi Mestre, piazzale Donatori di Sangue, archivio

«Sospendiamo il pagamento dei parcheggi con linea blu, tranne che a Piazzale Roma», lo ha annunciato oggi, sabato 14 marzo, l'assessore alla Mobilità Renato Boraso. «A seguito delle recenti misure emanate dal governo per contrastare l’emergenza Covid-19 e delle conseguenti ordinanze della Regione Veneto in materia di trasporto pubblico locale, l’amministrazione comunale di Venezia ha deciso di sospendere il pagamento delle tariffe di sosta per gli stalli con strisce blu di Mestre, Marghera e Lido». La sospensione sarà in vigore da lunedì 16 marzo e fino a venerdì 3 aprile. La tariffazione resterà invece invariata per gli stalli con strisce blu a piazzale Roma, per consentire la mobilità per urgenze da e per la città antica. Contestualmente all’entrata in vigore della nuova disposizione, resterà sospesa anche l’attività di controllo da parte degli ausiliari alla sosta. 

«Siamo contenti sia stata accolta, anche se con ritardo, la nostra proposta di prevedere la gratuità dei parcheggi - scrive Monica Sambo capogruppo Pd in Consiglio - in particolare per chi deve recarsi al lavoro. Ci sono però ancora molte proposte non ancora attuate dal Comune come quelle di istituire un numero dedicato all’emergenza e di avviare un servizio di consegna della spesa per gli anziani e le persone in difficoltà, ci sono già associazioni che si stanno prodigando ma è necessario un coordinamento e soprattutto una corretta informazione anche per evitare possibili truffe. Continua da parte di Brugnaro la totale assenza di condivisione con l’opposizione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento