menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo abborda con una scusa, e cerca di derubarlo. Scappa a mani vuote

La disavventura è capitata ad un 63enne, mentre passeggiava sul lungomare a Sottomarina. La malintenzionata gli aveva fatto delle avances piccanti

Era bella e avvenente, e con una scusa "piccante" ha cercato di raggirarlo. Come riporta la Nuova, è la disavventura di cui è caduto vittima un 63enne, mentre stava passeggiando venerdì pomeriggio sul lungomare del Lusenzo, a Sottomarina.

Tutto ha inizio verso le 13.30 quando, mentre stava ascoltando un po' di musica con gli auricolari, è stato fermato dal conducente di un'automobile rossa, che gli avrebbe chiesto alcune indicazioni per un ristorante in cui poter mangiare del buon pesce. Poco dopo un avvenente 30enne, probabilmente dell'est Europa, si è avvicinata all'uomo, cominciando a chiedergli qualche informazione banale. Con ogni probabilità si trovava nascosta precedentemente nell'auto, e tutta la messinscena sarebbe servita solo con lo scopo di braccarlo, senza dare troppo nell'occhio.

Dopo il primo approccio, apparentemente ingenuo, le richieste della giovane cominciano ad essere più spinte, fino a chiedere al malcapitato di andare a letto con lei. Il 63enne capisce subito che qualcosa non quadra, specie quando la ragazza gli si avvicina in maniera compromettente, gli mette le mani addosso e cerca di baciarlo. Si trattava di una tecnica per cercare di sfilare qualche prezioso, e l'uomo non si è lasciato ingannare. Per questo ha cercato di divincolarsi più in fretta possibile, riuscendo nell'intento, pur non senza qualche difficoltà.

Di lì in poi ne sarebbe nato un piccolo diverbio, finché la malintenzionata avrebbe deciso di "tagliare la corda", probabilmente per non attirare le attenzioni dei passanti. Visibilmente scosso, il malcapitato si è recato nel bar poco distante, confortato dagli avventori, che hanno cercato di trovare la truffatrice, invano. Tornato a casa, l'uomo ha segnalato l'accaduto alla vicina stazione dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento